News


Si avvisa la gentile clientela che, nell’ambito delle misure assunte per la gestione dell’emergenza correlata alla diffusione del virus Covid-2019:
• Sugli autobus muniti di due/tre porte di servizio, la porta anteriore viene chiusa al pubblico; di conseguenza, per la salita a bordo andrà utilizzata:
– sugli autobus a due porte, la porta già utilizzata per la discesa;
– sugli autobus a tre porte, la porta centrale.
• Le convalide dei titoli di viaggio andranno effettuate sui validatori posteriori, avvicinando il biglietto o tessera alla zona della piastra contraddistinta dall’apposito simbolo.
• L’intera prima fila dei sedili dietro il posto guida (sia lato Conducente sia lato porta anteriore) non potrà essere utilizzata né ci si potrà avvicinare al posto di guida.
• E’ sospeso il servizio di vendita a bordo dei titoli di viaggio; l’utente è comunque tenuto a salire a bordo munito di regolare titolo di viaggio da validare tramite l’apposito apparato.
• E’ imposta una limitazione al numero di utenti presenti a bordo. Il conducente è tenuto a garantire che il carico di utenti non superi i seguenti limiti:
o per gli autobus extraurbani: 50% del numero di posti a sedere indicato sulla carta di circolazione;
o per gli autobus urbani/suburbani: 50% della capienza totale indicata sulla carta di circolazione.
In ogni caso gli utenti sono tenuti a disporsi a bordo autobus occupando i posti disponibili in modo da massimizzare le distanze interpersonali mantenendo comunque la distanza minima di un metro.
Il mancato rispetto delle norme sopraesposte potrà comportare l’interruzione del servizio.

 

Vedi anche Atap informa 2020-076


Dal:             Lunedì 23 marzo 2020

 Si avvisano gli utenti che, su disposizione della Provincia di Biella, a partire da Lunedì 23 marzo 2020 nel periodo “FERIE”, saranno predisposte le seguenti modifiche di orario sulla linea:

380 — Magnano – Vermogno – Mongrando – Biella – Candelo

Nuove istituzioni:

  • corsa n. 030: (dal lunedì al venerdì) con partenza da Mongrando bivio S.Lorenzo/via Martiri alle ore 6.50 e arrivo a Magnano GRUPP SP410 alle ore 7.14.
  • corsa n. 029: (dal lunedì al venerdì) con partenza da Magnano GRUPP SP410 alle ore 7.19, transito da Vermogno (piazzetta) alle ore 7.48, e arrivo a Mongrando via Marconi (cimitero) alle ore 8.01.
  • corsa n. 505: (dal lunedì al venerdì) con partenza da Mongrando via Marconi (cimitero) alle ore 8.02 e arrivo a Biella San Paolo (stazione) alle ore 8.31.
  • corsa n. 044: (dal lunedì al venerdì) con partenza da Biella San Paolo (stazione) alle ore 10.53, transito da Mongrando via Marconi (cimitero) alle ore 11.19, Vermogno (piazzetta) alle ore 11.34 e arrivo a Magnano GRUPP SP410 alle ore 12.02.
  • corsa n. 555: (dal lunedì al venerdì) con partenza da Magnano GRUPP SP410 alle ore 12.07, transito da Vermogno (piazzetta) alle ore 12.36, e arrivo a Mongrando via Marconi (cimitero) alle ore 12.49.

Prolungamento di percorso:

  • corsa n. 513: (dal lunedì al venerdì) con nuova partenza da Mongrando via Marconi (cimitero) alle ore 12.53, transiti invariati da Biella via Lamarmora CDA alle ore 13.18, Biella San Paolo (stazione) alle ore 13.23 e arrivo a Candelo Capolinea centro (via cimitero) alle ore 13.39.

Vedi anche Atap Informa 2020-74


Si avvisa la gentile clientela che, nell’ambito delle misure assunte per la gestione dell’emergenza da diffusione del virus COVID-19, a partire dalla data odierna e fino a nuovo ordine, l’ufficio ATAP presso la stazione di Biella S. Paolo resterà chiuso.

 Per l’acquisto dei titoli di viaggio ATAP l’utenza dovrà rivolgersi alla rete di rivendite aziendali distribuite sul territorio; in particolare in zona Biella S. Paolo risultano operative, per l’acquisto di biglietti di corsa semplice, le rivendite site presso i seguenti esercizi commerciali:

  1. Edicola della Rotonda – P.zza Adua con orari di apertura dalle ore 05.00 alle 12.30;
  2. Tabaccheria Magnani – P.zza Adua 1/D con orari di apertura dalle ore 07.30 alle 12.30.

Per l’acquisto di abbonamenti dell’urbano di Biella, le rivendite di riferimento sono le seguenti:

  1. ABC DEL TABACCO – via Firenze 60 (Chiavazza) con orari di apertura dalle ore 06.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 18.00;
  2. Tabaccheria Delleani – via Delleani 11 con orari di apertura dalle ore 07.45 alle 12.30 e dalle 14.45 alle 18.30
  3. Tabaccheria Cresto – via Lamarmora 1/e con orari di apertura dalle ore 07.30 alle 18.30.

Per informazioni e reclami l’utenza potrà rivolgersi all’azienda:

via mail all’indirizzo segreteria@atapspa.it

via telefono ai numeri: 800912716 – 015-8488446

Vedere anche: Atap informa 2020-069


Da:    Martedì 17 marzo 2020

Si avvisa la Clientela che, per fronteggiare l’emergenza epidemiologica in atto da COVID-2019, a seguito delle ulteriori restrizioni imposte dal D.P.C.M. 11/03/2020 e di concerto con l’Agenzia della Mobilità Piemontese e gli Enti programmatori, i servizi di trasporto pubblico locale subiranno un’ulteriore riduzione.

Pertanto, da Martedì 17 marzo 2020 e fino a nuove disposizioni, i Servizi di Linea saranno rimodulati secondo l’orario utilizzato abitualmente ogni anno nel Periodo Ferie (agosto).

L’orario delle corse programmate nei giorni festivi (Domenica e Festivi) non subisce invece variazioni rispetto al resto dell’anno.


N.B. Per garantire la mobilità dei lavoratori delle realtà industriali, le seguenti corse saranno garantite:

Linea 64 (245):  corsa 007 (dal lunedì al venerdì)  —  da Santhià Stazione 7.30 a Saluggia Stabilimento Sorin 8.25

Linea 64 (245):  corsa 004  (dal lunedì al venerdì)  —  da Saluggia Stabilimento Sorin 17.14 a Santhià Stazione 18.15


Si segnala inoltre che gli orari di tutti i servizi di Linea aziendali validi in suddetto periodo sono pubblicati sul sito internet www.atapspa.it e precisamente nella sezione News, accessibile direttamente dalla pagina iniziale e allo specifico menu dedicato Utenti/Orari/Emergenza COVID-2019.

 

Vedi anche Atap Informa 2020-66


Si comunica all’utenza che, in attesa di definire di concerto con l’Agenzia della Mobilità Piemontese eventuali rimodulazioni ai programmi di esercizio derivanti dalle ulteriori restrizioni imposte dal D.P.C.M. 11/03/2020, anche nella giornata di:

► Lunedì 16 marzo 2020

sulle Linee Extraurbane di Extra.To esercite da ATAP saranno effettuate le corse giornaliere non scolastiche contrassegnate dalla specifica dicitura Nsco oppure senza limitazione di periodo (annuali).

Parimenti anche su tutte le Linee Extraurbane delle Provincie di Biella e di Vercelli nonchè sulle Linee Urbane di Vercelli e di Biella esercite da ATAP saranno effettuate le corse non scolastiche o annuali.

Tuttavia, già a partire dalla giornata di martedì 17, potrebbero essere disposte ulteriori riduzioni dei servizi. Si invita pertanto l’utenza a verificare la pubblicazione di nuovi avvisi che verranno diffusi con la massima tempestività possibile.

Vedi anche Atap Informa 2020-065


Si avvisa la gentile clientela che, in coerenza con le misure di contenimento della diffusione dell’epidemia da virus COVID-19, l’ufficio ATAP presso la stazione ferroviaria di Biella, dal 16 marzo al 03 aprile rimarrà aperto per la sola vendita di titoli di viaggio. Le funzioni dell’ufficio relazione con il pubblico sono svolte mediante servizio telematico attraverso i seguenti canali:

  1. Per richieste informazioni ai seguenti canali: e-mail a: segreteria@atapspa.it; numeri di telefono: 0158488411; 0158488446; 800 912 716.
  2. Per inoltrare reclami ai seguenti canali: e-mail: segreteria@atapspa.it; numeri di telefono: 0158488446; 800 912 716

Lo sportello di vendita di titoli di viaggio, a partire dal giorno 16 marzo e fino al giorno 03 aprile 2020, osserverà il seguente orario: dalle ore 08.30 alle ore 12.00 e dalle ore 13.30 alle ore 16.45.

Inoltre gli accessi all’ufficio da parte dell’utenza saranno contingentati consentendo la presenza contemporanea di un massimo di 3 persone (oltre agli operatori) che dovranno rispettare la distanza interpersonale di almeno un metro.

vedere anche:Atap Informa 2020-063


Con la presente informativa si forniscono indicazioni alla clientela in merito alle misure di prevenzione della diffusione del virus COVID – 19 a bordo degli autobus aziendali in servizio pubblico di linea.

E’ necessario che la permanenza dell’utenza a bordo degli autobus avvenga nel rispetto della distanza minima di un metro fra i passeggeri e nei confronti del conducente.

A questo scopo fino a nuovo ordine si stabilisce che:

  • L’utenza è tenuta a non stazionare nelle vicinanze della postazione di guida.
  • Non sono utilizzabili i sedili posti alle spalle del conducente.
  • E’ sospesa l’attività di vendita a bordo dei titoli di viaggio; l’utente è comunque tenuto a salire a bordo munito di regolare titolo di viaggio da validare tramite l’apposito apparato.
  • E’ imposta una limitazione al numero di utenti presenti a bordo. Il conducente è tenuto a garantire che il carico di utenti non superi i seguenti limiti:
    • per gli autobus extraurbani: 50% del numero di posti a sedere indicato sulla carta di circolazione;
    • per gli autobus urbani/suburbani: 50% della capienza totale indicata sulla carta di circolazione.
  • In caso di controllo di regolare possesso del titolo di viaggio da parte del personale ATAP preposto l’utente è tenuto ad agevolare le operazioni di controllo mantenendo sempre la distanza minima di un metro dal verificatore, fatta salva la consegna al medesimo del titolo di viaggio.

Vedi anche Atap Informa 2020-059


A seguito dell’emanazione del DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 8 marzo 2020 (“Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19”) si rende necessario fornire informazioni di aggiornamento in relazione ai servizi di Trasporto Pubblico Locale eserciti da ATAP SpA.

Allo stato attuale non sono previste limitazioni all’esercizio dei servizi di Trasporto Pubblico Locale ulteriori rispetto a quelle già in essere.

Si ribadisce, pertanto, che almeno fino al 15 marzo 2020 e salvo nuovo ordine, verranno eserciti i servizi non scolastici, ovvero: su tutte le linee Extraurbane e Urbane esercite da ATAP SpA non verranno effettuate le corse scolastiche contrassegnate sui quadri orario con il simbolo “matita” oppure con l’apposita dicitura SCOL, mentre saranno effettuate le corse non scolastiche contrassegnate dalla specifica dicitura Nsco oppure senza limitazioni di periodo (annuali).

Si devono, tuttavia, tenere presenti le misure stabilite all’art. 1 del D.P.C.M. 08/03/2020, relative ad alcune zone, fra cui, per quanto di nostro interesse,

  • la Regione Lombardia (per gli utenti della Linea Biella – Milano);
  • la Provincia di Vercelli (per gli utenti delle linee urbane della Città di Vercelli e delle linee extraurbane che interessano il territorio Provinciale di Vercelli);

Il richiamato articolo 1 prevede infatti che fino alla data del 03/04/2020, nelle suddette zone è fatto obbligo di “… evitare ogni spostamento delle persone fisiche in entrata e in uscita dai territori di cui al presente articolo, nonché all’interno dei medesimi territori, salvo che per gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità ovvero spostamenti per motivi di salute. É consentito il rientro presso il proprio domicilio, abitazione o residenza”.

In virtù di quanto sopra, gli utenti che intendano accedere o spostarsi all’interno dei territori sopra indicati utilizzando le linee ATAP potranno essere soggetti a controlli da parte delle autorità di pubblica sicurezza preposte; in caso di controllo a bordo tali utenti dovranno comprovare alle autorità stesse che i propri spostamenti sono motivati da esigenze lavorative o situazioni di necessità ovvero da motivi di salute, conformemente a quanto previsto dal decreto.

Ove gli utenti non siano in grado di comprovare tali circostanze, le forze dell’ordine potranno disporre la discesa dal veicolo, fatto salvo quanto previsto all’art. 4, comma 2, del citato D.P.C.M. (“Salvo che il fatto costituisca più grave reato, il mancato rispetto degli obblighi di cui al presente decreto è punito ai sensi dell’articolo 650 del codice penale, come previsto dall’art. 3, comma 4, del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6.”).

Si ricorda inoltre la prescrizione, valida su tutto il territorio nazionale, prevista nell’Allegato 1 al D.P.C.M. alla lettera d), ove si dispone il “mantenimento, nei contatti sociali, di una distanza interpersonale di almeno un metro”; l’applicazione della suddetta misura a bordo dei veicoli ATAP in servizio di trasporto pubblico locale è rimessa alla responsabilità dei singoli utenti; in caso di sovraffollamento del veicolo che non consenta il rispetto di tale misura il conducente potrà rifiutare il carico di ulteriori utenti.

Infine, si ricorda che, su tutto il territorio nazionale è disposto il divieto assoluto di mobilità dalla propria abitazione o dimora per i soggetti sottoposti alla misura della quarantena ovvero risultati positivi al virus.

Vedi anche Atap Informa 2020-056


Fino al:       Sabato 14 Marzo 2020                                       

Si avvisa che il Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri del 04/03/2020 ha ordinato di estendere fino al giorno 15 marzo incluso la sospensione dei servizi educativi dell’infanzia e delle scuole di ogni ordine e grado, nonché della frequenza delle attività scolastiche.

Pertanto:

Fino a tutto Sabato 14 Marzo 2020

sulle Linee Extraurbane e sulle linee Urbane di Vercelli e di Biella non verranno effettuate le corse scolastiche contrassegnate sui quadri orario con il simbolo matita oppure con l’apposita dicitura SCOL mentre saranno effettuate le corse non scolastiche contrassegnate dalla specifica dicitura Nsco oppure senza limitazione di periodo (annuali)

Per i giorni seguenti seguiranno ulteriori disposizioni e apposite informative.

Vedi anche Atap Informa 2020-054


Dal:             Mercoledì 4 Marzo 2020       

Al:               Sabato 7 Marzo 2020                  

Si avvisa che il Presidente della Regione Piemonte ha ordinato di estendere fino al giorno 8 marzo incluso la sospensione già prevista per i giorni 2 e 3 marzo dei servizi educativi dell’infanzia e delle scuole di ogni ordine e grado, nonché della frequenza delle attività scolastiche.

Pertanto:

Fino a tutto Sabato 7 Marzo 2020 

sulle Linee Extraurbane e sulle linee Urbane di Vercelli e di Biella non verranno effettuate le corse scolastiche contrassegnate sui quadri orario con il simbolo .matita oppure con l’apposita dicitura SCOL mentre saranno effettuate le corse non scolastiche contrassegnate dalla specifica dicitura Nsco oppure senza limitazione di periodo (annuali).

Il presidente della Regione demanda inoltre ad un successivo provvedimento le disposizioni in merito alla ripresa delle attività didattiche ed educative.

Vedi anche Atap Informa 2020-050