Cessazione dell’integrazione tariffaria sulle tratte esercite in coincidenza da ATAP SpA e Baranzelli Natur Srl, a partire da venerdì 15 Aprile 2016

Pubblicato il 6 April 2016

Giorno: da Venerdì 15 Aprile 2016

La ditta Baranzelli Natur Srl ha unilateralmente cessato il regime di integrazione tariffaria storicamente vigente sulle linee di trasporto pubblico locale di competenza della Provincia di Vercelli, esercite in coincidenza con i servizi ATAP SpA; il suddetto regime prevedeva il reciproco riconoscimento da parte di ATAP SpA e di Baranzelli Natur Srl dei titoli di viaggio rispettivamente emessi, per uno spostamento su una tratta che richieda un cambio di autobus in coincidenza fra i due operatori.

In sostanza, la ditta Baranzelli Natur Srl ha disposto la non ammissione a bordo dei propri autobus dei passeggeri muniti di titolo di viaggio emessi da ATAP SpA.

Ad esito della decisione assunta dalla ditta Baranzelli Natur Srl, ATAP SpA si è tempestivamente attivata presso l’autorità competente all’affidamento dei servizi richiedendo un immediato intervento finalizzato al ripristino del regime di integrazione tariffaria; nelle more del suddetto intervento ATAP SpA ha continuato a garantire l’ammissione a bordo dei propri autobus di utenti muniti di titolo di viaggio emesso da Baranzelli Natur Srl, allo scopo di non indurre disagi alla clientela.

Tuttavia, constatato che, ad oggi, non sono pervenuti riscontri sostanziali rispetto alla soluzione della problematica, non potendo ulteriormente prolungare una situazione che induce un inaccettabile danno economico ad ATAP SpA stessa, ci vediamo costretti a disporre, a nostra volta, la cessazione del regime di integrazione tariffaria.

Pertanto, a partire dal giorno venerdì 15 aprile 2016 non saranno ammessi a bordo degli autobus ATAP Spa passeggeri in possesso di titolo di viaggio emesso da Baranzelli Natur Srl; nel rammaricarci per i disagi che tale situazione potrà comportare per la clientela, desideriamo tuttavia evidenziare come la responsabilità degli stessi non possa in alcun modo essere ricondotta ad ATAP SpA.

Vedi anche Atap Informa 2016-085