«Misure preventive della diffusione del virus COVID-19 a bordo autobus»

Pubblicato il 9 March 2020

Con la presente informativa si forniscono indicazioni alla clientela in merito alle misure di prevenzione della diffusione del virus COVID – 19 a bordo degli autobus aziendali in servizio pubblico di linea.

E’ necessario che la permanenza dell’utenza a bordo degli autobus avvenga nel rispetto della distanza minima di un metro fra i passeggeri e nei confronti del conducente.

A questo scopo fino a nuovo ordine si stabilisce che:

  • L’utenza è tenuta a non stazionare nelle vicinanze della postazione di guida.
  • Non sono utilizzabili i sedili posti alle spalle del conducente.
  • E’ sospesa l’attività di vendita a bordo dei titoli di viaggio; l’utente è comunque tenuto a salire a bordo munito di regolare titolo di viaggio da validare tramite l’apposito apparato.
  • E’ imposta una limitazione al numero di utenti presenti a bordo. Il conducente è tenuto a garantire che il carico di utenti non superi i seguenti limiti:
    • per gli autobus extraurbani: 50% del numero di posti a sedere indicato sulla carta di circolazione;
    • per gli autobus urbani/suburbani: 50% della capienza totale indicata sulla carta di circolazione.
  • In caso di controllo di regolare possesso del titolo di viaggio da parte del personale ATAP preposto l’utente è tenuto ad agevolare le operazioni di controllo mantenendo sempre la distanza minima di un metro dal verificatore, fatta salva la consegna al medesimo del titolo di viaggio.

Vedi anche Atap Informa 2020-059